Francesca Valdinoci

Dopo fruttuosi ma discontinui anni dedicati allo studio della storia dell’arte e del restauro, nel 2004 Francesca comincia a lavorare presso la libreria delle Scuderie del Quirinale.
Negli otto anni successivi ne diventa responsabile, come in seguito anche delle librerie del Palazzo delle Esposizioni e Museo del Corso; alcune tra le gallerie d’arte più interessanti e importanti di Roma. Negli stessi spazi cura esposizioni di volumi antichi e rari, oggetti d’arte e design. Collabora con diversi editori italiani e pubblica nel 2010 le “Le Vite di Caravaggio”, oggi parte del catalogo State Library of Victoria.
Nel 2012 Francesca legge Anthony Trollope, e al passo: She would go into the world, and see if she could find any of those pleasantness of which she had read in books, decide di partire.
In Australia continuano le sue avventure tra arte, letteratura e musica. Collabora con Books Illustrated, è stata assistente nel dipartimento marketing del Melbourne International Jazz Festival e consulente freelance presso Macmillan Educational e Cengage Learning.

Alle ultime battute del master in Arts Management presso l’RMIT University, lavora attualmente come giornalista per SBS nell’Italian Program.